Audizione ministro per le Riforme costituzionali

Francesco Palermo è intervenuto ieri durante l’audizione del ministro per le riforme costituzionali,  Gaetano Quagliariello, davanti alle commissioni affari costituzionali di Camera e Senato in seduta congiunta. Tre sono stati i punti sottolineati: 1. La definizione della natura del futuro Senato (Camera o organo di rappresentanza territoriale?); 2. Il rapporto fra democrazia diretta e democrazia partecipativa, che sono cose diverse; 3. La riforma del riparto delle competenze fra Stato e Regioni, evitando che la correzione delle distorsioni dell’attuale titolo V vengano curate con ulteriore centralismo.